Prison Architect: progetta e gestisci il tuo carcere

Prison Architect header

Prison Architect è il nuovo videogioco di Introversion Software, lo scopo è progettare e gestire il proprio carcere.

Disponibile per sistemi Windows, Mac e Linux.
Attualmente in versione Alpha, giocabile con accesso anticipato tramite Steam dalla fine del 2012 . Come indicato dagli sviluppatori, il gioco, essendo ancora in sviluppo, è pieno di bug e di errori. Acquistarlo ora non permette di giocare un esperienza completa.

Di seguito trovate la descrizione delle principali funzionalità del gioco.

Progettazione:

Gli strumenti di progettazione permettono di disegnare sulla mappa senza ordinare automaticamente la costruzione o l’allestimento delle strutture. Molto utile sia nelle fasi iniziali sia per tenere traccia delle strutture che si intende costruire ma per le quali non si dispone ancora di sufficienti fondi.  Fondamentale per la valutazione degli spazi e delle proporzioni, per non avere sorprese al termine della costruzione.

Fondamenta:

Tramite questo strumento potrete costruire o demolire le fondamenta degli edifici.  Non appena selezionata l’area in cui intendete costruire le fondamenta, i vostri Workman si metteranno subito al lavoro. Per terminare la costruzione sarà necessario allestire almeno un ingresso tramite l’installazione di una porta lungo il perimetro.

Materiali (Materials):

Tramite questo strumento potrete costruire muri e pavimentazione.
Sono disponibili in diverse tipologie. Per una descrizione più dettagliata di ogni materiale puoi leggere questo articolo (premi qui)

Stanze (Rooms):

Con questo strumento è possibile assegnare una funzione specifica ad uno spazio, una costruzione, un area.

Elenco delle stanze principali:

  • Arrivi
  • Rifiuti
    • Magazzino
    • Cella (Cell)
    • Cella di isolamento (Solitary)
    • Cella di attesa (Holding room)
    • Cucina
    • Mensa
    • Cortile
    • Docce
    • Stanza comune
    • Lavanderia
    • Classe (Class room)
    • Sala visite (Visiting)
    • Workshop
    • Sala Staff (Staff Room)
    • Ufficio (Office)
    • Pulizie (Cleaning room)
    • Stanza personale di sicurezza (Security)
    • Armeria
    • Canile (Kennels)

Burocrazia:

E’ uno strumento sbloccabile in seguito all’assunzione di un direttore (Warden). Permette di sbloccare funzionalità avanzate riguardanti la gestione del carcere e del proprio personale.

Contrabbando:

Permette di visualizzare tutti i punti in cui è stato trovato un oggetto di contrabbando, visualizzando anche il percorso intrapreso dal detenuto, dal furto fino al luogo di ritrovamento.

Mostra anche i tipi di oggetti di contrabbando che è possibile rubare da ogni stanza. Per questo motivo, alcune stanze, richiedono particolare sorveglianza da parte del personale di sicurezza.

Tramite la pagina di domanda&offerta è possibile prendere visione della domanda di oggetti di contrabbando. I dati di offerta indicano la facilità o difficoltà a reperire gli oggetti soddisfando le richieste dei detenuti. A seguito di perquisizioni a tappeto, l’offerta si abbatte drasticamente fino a raggiungere lo zero.

I metodi per individuare i beni di contrabbando sono diversi, dalle perquisizioni a tappeto alle perquisizioni mirate. Passando per l’impiego più o meno massiccio di metal detector e cani. In molte situazioni è più facile prevenire che reprimere il contrabbando. Come scritto sopra, sorvegliare a vista i detenuti nelle stanze a maggior rischio riduce drasticamente i rischi. E’ possibile impostare il comportamento delle guardie e la sanzione da infliggere al detenuto scoperto tramite la schermata di “Policy”, sbloccabile tramite il sistema “burocrazia”.

Alcuni tipi di beni compromettono drasticamente la sicurezza, in particolare quelli classificati come “armi”. Anche gli attrezzi atti a scavare sono molto rischiosi in quanto consentono di scavare buche per permettere la fuga.

Regime:

L’arco della giornata è scandito da un grosso orologio posto in alto a destra della schermata. E’ possibile impostare le attività della giornata tramite la pagina “Regime”. E’ importante tenere un buon equilibrio tra le attività obbligate e il tempo libero e la cura personale per evitare uno squilibrio nella percezione dei bisogni e della soddisfazione dei detenuti.

Analisi dei Bisogni (Needs):

Assumendo almeno uno psicologo si otterrà l’accesso alla schermata bisogni (Needs). Da questa sarà possibile capire quali siano i bisogni dei detenuti e il livello di urgenza di questi.

Più alto il livello di necessità maggiore sarà la possibilità che il detenuto possa, in qualche modo, ribellarsi. Un elevato e diffuso senso di insoddisfazione degenererà presto in una rivolta (riot).

Per una descrizione dettagliata di come soddisfare i bisogni dei detenuti, puoi leggere questo articolo (primi qui)

Bisogni dei detenuti
Scheda Bisogni dei detenuti

Obiettivi per sovvenzioni e progetti (Grants):

Dalla pagina Grants sono disponibili differenti obiettivi per i quali è previsto un più o meno cospicuo premio al completamento degli stessi. Non tutti gli obiettivi sono da subito disponibili, alcuni hanno dei prerequisiti che è necessario soddisfare.

Prison Architect Grants
Schermata “Grants”

 

Una risposta a “Prison Architect: progetta e gestisci il tuo carcere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *